fbpx

Collezione Fall Winter 2019-20

 
L’Autunno Inverno 2019 Cettina Bucca è “LIBER” (l’etimologia latina riporta meravigliosamente alla libertà), una collezione che esplora liberamente infiniti universi che hanno origine dalla fantasia di chi crea e dall’immaginazione di chi legge. Leggere. Entrare con delicatezza o con impeto nelle storie in cui ci imbattiamo. Vivere vite differenti consapevolmente e contemporaneamente. Scoprire come si muovono gli altri. E come pensano. Ma soprattutto in che modo si emozionano e come esprimono le loro emozioni. Che poi, come per magia, divengono le nostre, i nostri desideri, i nostri sussulti interiori. Inizia così il sogno, la scoperta, il viaggio verso luoghi sconosciuti che ci porta, con percorsi differenti, sulla strada che ci rivelerà , piano piano, noi stessi. Questa collezione è interamente dedicata a tale meravigliosa magia: quella di una storia qualsiasi che si disvela pian piano e ci lascia con una piccola nuova gioia nel cuore. Quando finiamo di leggere un libro non saremo più quelli di prima ma persone nuove, più ricche, più consapevoli, più libere, più leggere. Di quella leggerezza che ci tiene sospesi a mezz’aria e ci fa sorridere gli occhi e l’anima. Sull'onda di questa suggestione abbiamo ideato una collezione dai colori caldi, marrone, ruggine, giallo, cammello, rosso, come le copertine dei libri che collezioniamo sui nostri scaffali e nelle nostre menti. Come le pagine dei libri più preziosi, ingiallite dal tempo e arricchite da occhi curiosi e appassionati. Colori mitigati dalla freschezza delle tonalità azzurre, blu e panna, le sfumature della fantasia, del mare e del cielo, delle nostre emozioni. Tutti i colori, i più tenui e quelli scurissimi, si combinano e si intrecciano tra loro in storie uniche e irripetibili, dando vita a stampe che raccontano la fonte ispiratrice di questa collezione, i libri. Accanto alle micro fantasie, compaiono pattern di medie dimensioni e stampe giganti che simboleggiano segni grafici e figure geometriche abbozzate, astrazioni di menti affascinanti che si incontrano su frequenze mai uguali, sempre nuove. Per raccontare questo universo abbiamo scelto modelli aggraziati che rivolgono uno sguardo al passato. Le forme degli abiti e dei cappotti sono per lo più morbide e ampie, con una linea vintage che corre dagli anni ‘50 ai ‘60 e oltre (anche se non mancano capi più attillati e sagomati). Allo stesso tempo ogni capo possiede spunti di assoluta contemporaneità. Un mix and match di suggestioni diverse che testimoniano la ricchezza del tema che ha ispirato questa collezione, espressa attraverso una straordinaria mescolanza di colori, texture e fantasie.