fbpx

Collezione Spring Summer 2019

 
Adesso vi racconto una storia. La famiglia e la quotidianità sono al centro di questo racconto. E poi ci sono, a seguire, le persone del mondo, quelle che ci circondano. Le più vicine e le altre, quelle lontane o lontanissime. Questo è solo l'inizio della storia perché per raccontarla tutta ci vorrebbe davvero tanto tempo, volumi e volumi di libri, parole, tante parole, migliaia e migliaia di abiti, colori, tanti colori, e così ne raccontiamo solo un pezzettino per volta. La raccontiamo in una cinquantina di abiti che la rappresentano. Intanto, parliamo di grandi e piccini, della primavera e poi dell'estate che segue, dei momenti di serenità a casa, al rientro dalle attività giornaliere e di ciò che viene voglia di fare quando si è fuori, negli spazi che abbiamo intorno, e che ci fanno stare bene, ci rilassano e ci rendono felici regalandoci momenti di pura gioia in sintonia con la rinascita della natura. Ma un pizzico di attenzione (solo un pizzico) occorre dare anche a ciò che invece ci allontana dalla realtà. I nostri personaggi hanno un nome, una identità, un temperamento, un carattere proprio. Cresceranno o invecchieranno mano a mano che la storia va avanti. L'occhio che li guarda spazia in lontananza ma, talvolta, si sofferma, come guidato da una lente d'ingrandimento, su singoli particolari che, in tal modo, si allargano, si estendono, perdono la forma originale e divengono quasi astratti. Anche questo fa parte della storia...